Donnexstrada: Instagram per difendere le donne

Donnexstrada è un profilo Instagram nato a marzo del 2021 e che conta già oltre ottantamila follower. Una crescita esponenziale dovuta alla forza del messaggio, alla qualità dei contenuti e soprattutto al passaparola e alla visibilità dai sui media tradizionali.

L’obiettivo di Donnexstrada è quello di dare supporto alle donne che hanno paura a rientrare da sole a casa o che sono vittime di molestie. Un sistema semplice che va a contrastare una piaga che nel 2021 non ha più alcun senso. I dati Istat parlano chiaro.

Una recente ricerca internazionale della Cornwell University ha evidenziato come in Italia quattro donne su cinque dichiarino di aver subito una “molestia di strada” prima dei 17 anni e il 69% dichiari di essere stata seguita da un uomo o da un gruppo di uomini almeno una volta nella vita prima dei 40 anni.

È proprio da questi dati che è partito il progetto Donnexstrada.

 

Social media come supporto e compagnia

I social media come compagno di strada e come supporto in caso di pericolo. Questa è la funzione del profilo Instagram di Donnexstrada. Una che magari sta rientrando a casa di sera tardi può collegarsi al profilo e inviando un messaggio richiedere compagnia. Il team che gestisce il profilo, quasi tutti psicologi/psicologhe, avvia una diretta che dura fino a quando la donna non è al sicuro.

Si consiglia comunque di richiedere per tempo assistenza avviando una mail all’indirizzo donnexstrada@gmail.com. Non è direttexstrada l’unico servizio. C’è anche assistenza psicologica, legale, formazione e molto altro.

Sono allo studio anche altri servizi come il taxi sospeso o i punti viola, locali sicuri nei quali le donne possono rifugiarsi se si sentono in pericolo. Un progetto da sostenere e da seguire.

Leggi anche la storia del violinista in metropolitana.

 

Seguici sui social  

 

Facebook 

LinkedIn 

Instagram