Cinque giocatori idoli di un sedicenne: birthday edition Giorgio

Foto da @olimpiamilano1936

Cinque giocatori di basket è stata la scelta di Giorgio, tifoso sfegatato dell’Olimpia Milano, quando ha dovuto indicare la sua passione più grande.

Un amore, quello per il basket, che nasce quando aveva 16 anni. Era l’epoca dei Los Angeles Lakers, di Magic Johnson e Kareem Abdul-Jabbar e delle telecronache NBA di Dan Peterson su Canale 5.

Giorgio ha giocato, da ragazzino, per 3 anni come playmaker, che per chi non lo sapesse è il ruolo del regista. Se il basket è il suo sport del cuore, lo sci è la sua passione che pratica da tutta la vita. Ma torniamo ai cinque idoli di Giorgio, a metà tra l’adolescenza e l’età adulta, tutti legati alla palla a spicchi.

Nella sua adolescenza troviamo 3 maestri,

  • Mike D’Antoni, playmaker della Billy/Simac Milan dominatrice in Europa. il suo idolo da ragazzo;
  • Michael Jordan per tanti il più grande di tutti i tempi;
  • Kobe Bryant forse il cestista che più è andato vicino a ventitré dei Chicago Bulls.

 

Adesso segue appassionatamente due giocatori SergioEl Chacho” Rodriguez e Kyle Hines colonne portanti dell’Armani Milano che proprio pochi giorni fa si è qualificata per le Final Four di Eurolega dopo oltre vent’anni d’assenza. Un bellissimo regalo di compleanno per Giorgio.

Seguici anche sui social.

Facebook 
LinkedIn 
Instagram