Cinque cose preferite: birthday edition Marta

Marta è project manager presso la sede romana di up!, oggi festeggia il suo compleanno.
Come da tradizione ha condiviso con noi 5 cose che ama. Cominciamo.

La prima passione in assoluto è il cibo. Marta è davvero un’ottima forchetta. La sua cucina preferita è quella mediterranea. Non è una cuoca provetta ma sicuramente non può rinunciare ai carboidrati.

Photo credits: cucchiato.it

Se si tratta invece di staccare il cervello alla fine di una lunga giornata lavorativa fare un puzzle è quello che ci vuole. La nostra festeggiata sceglie scatole dai 1000 ai 6000 pezzi anche se quello da 6000 pezzi non è mai riuscita a finirlo. La aiutano a rilassarsi e a non pensare ad altro che trovare i giusti incastri.

Veniamo ai viaggi che non vede l’ora di ricominciare. Tra tutte le mete che ha visitato non riesce proprio a scegliere ma c’è una cosa che le accomuna: la capacità di lasciare qualcosa.

Un piccolo giochino che Marta fa da un paio di anni è quello di annotarsi il nome del comandante e del primo ufficiale del suo volo. La lista ad oggi è davvero molto lunga e non ha mai incontrato due volte le stesse persone.

Quando si tratta di ballare Marta di certo non si tira indietro. Nella sua vita ha preso lezioni di danza classica, hip hop, salsa e baciata. Insomma una vera ballerina pronta a scatenarsi su qualsiasi pista. Nella sua playlist Spotify troviamo ogni genere di musica, dalla Bertè a qualche trapper del momento.

Ultima ma non meno importante passione sono le scarpe. Il suo lavoro la porta a essere spesso in giro e in contesti differenti nell’arco di pochi giorni. In valigia non può mancare la scarpa giusta per il momento giusto. Ecco 5 scarpe di cui non può fare a meno. Di seguito le sue parole:

  1. Scarpe da ginnastica che vestano e che esprimano il mio stile, necessarie per stare comodi. 
  2. Scarpe con tacco, must have 12 cm, per ogni serata degna di nota. Ho la fortuna di trovarmi molto comoda e non soffrire, pur portandole molte ore. Quindi ritengo che siano l’accessorio perfetto per ogni vestito e il connubio ideale con un ottimo Martini. 
  3. Stivaletto, con tacco o senza, comodo soprattutto nei giorni di pioggia. Il giusto connubio tra eleganza e comodità per l’ufficio, adatto sia a gonne che a pantaloni. Specialmente quando inizia la stagione autunnale. 
  4. Ballerine, comode ma allo stesso tempo fini ed eleganti. Possono essere indossate anche sotto un jeans e sono l’ideale per occasioni lavorative casual. 
  5. MOU, una scarpa poco nota per la sua eleganza, ma un valido alleato per le giornate più fredde, quelle in cui vorresti solo restare sotto al piumone, ma sei costretto ad andare a lavoro, portando con te il ricordo del tepore del tuo letto. 

Grazie Marta per averci raccontato di te.

Buon compleanno.

 

Seguici su Facebook, Instagram e LinkedIn 

Leggi anche

Cinque cose da vedere in Brasile | birthday edition Sonia

Cinque cose da leggere | birthday edition Chiara