Cinque cose da condividere: birthday edition Giorgia

Oggi è un giorno di festa, si festeggia il di Giorgia, Senior Event Project Manager presso la nostra sede romana. In occasione di questo giorno speciale se lavori in up! non hai scampo, devi raccontarci 5 cose di te. 

Oggi parliamo di passioni.

La festeggiata è della bilancia, un segno di aria nel quale si rispecchia perfettamente per le sue caratteristiche.

  1. È amante della bellezza e dell’armonia;
  2. Il suo carattere è socievole e riesce a mettere proprio agio le persone intorno a lei;
  3. Non giudica e non spettegola;
  4. Mette la famiglia e le amicizie al primo posto;
  5. Sul lavoro è precisa, puntuale e risolutiva.

Nella nostra chiacchierata abbiamo parlato di 5 sue grandi passioni che descrivono perfettamente la sua persona e i valori in cui crede.

La prima è il mare e i viaggi in Barca che fanno emergere il suo lato da avventuriera.

Tra le passioni, sicuramente c’è il mare e soprattutto andare per mare… a tal punto che ho la patente nautica (non conosco altre donne che la hanno). È una passione che mi ha trasmesso il mio amato papà fin da piccola e che sto tramandando a mia figlia. Fortunatamente anche mio marito è appassionato e quindi le vacanze al mare e in barca sono sempre al primo posto.

Sensazione di libertà e di pace, navigando tra mare e cielo, aperitivi al tramonto guardando il cielo dal mare, calette incontaminate, fondali pazzeschi sono esperienze bellissime ed emozionanti che consiglio a tutti.

La seconda passione mostra una Giorgia sportiva, sto parlando dello sci.

Un’altra passione che purtroppo negli ultimi anni ho dovuto trascurare è lo sci. Aspetto il momento per ricominciare. Ho iniziato a sciare all’età di 3 anni e anche questa volta il mio papà è stato fondamentale. Verso i 22 anni ho imparato a utilizzare la tavola per snowboard e tra una sederata e l’altra, diciamo che me la sono cavata. Alla fine però, sono tornata ai miei amati sci e non li ho più lasciati.

Adesso non vedo l’ora di andarci con mia figlia che fisicamente è già molto portata.

Tra una pista e l’altra i paesaggi innevati mi trasmettono un senso di calma e purezza, oltre che di serenità.

Torniamo indietro di qualche anno e incontriamo una Giorgia ancora più giovane con gusti musicali non usuali: la tecno.

A differenza di quello che molto persone, trovo che la musica tecno sia molto melodica. Per me è molto di più di un “unz unz”. Inoltre andando spesso all’estero ho avuto la possibilità di scoprirla a fondo in location incredibili che in Italia non possiamo lontanamante immaginare. Sven Vath è uno dei grandi pioneri della muscia tecno in Germania ed è in assoluto il mio preferito. Adesso sono un po’ cresciuta e non vado più in giro a sentirlo… ma mai dire mai, qualche occasione potrebbe presentarsi!

Adesso è il turno della Giorgia esteta.

Sono inoltre appassionata da tutto ciò che è bello, bello esteticamente. I bei vestiti, l’arte, l’architettura, il cinema e il design. Ma la cosa più bella è il viaggio. Viaggiare mi manca molto e non esiste cosa più bella di scoprire mete lontane e nuove tradizioni.

Ultimo e più importante punto riguarda i rapporti e gli amori nella sua vita. 

In ultimo, ma in realtà per me sono al primo posto, ci sono mia figlia e la mia famiglia, fatta anche di amicizie storiche che ho dai tempi della scuola. Sono valori in cui credo davvero tanto e che mi accompagnano ogni giorno da sempre.

Figli, genitori e amici di una vita sono il curriculum più intimo che ho, la ricchezza più vera.

Vicende, fatti, storie, aneddoti vissuti insieme e condivisi negli anni sono la trama più preziosa della vita.

Grazie Giorgia per aver condiviso tutto questo con noi.

Buon compleanno.

 

Leggi anche

Cinque cose da vedere in Brasile | birthday edition Sonia

Cinque cose da leggere | birthday edition Chiara

 

Seguici su Facebook, Instagram e LinkedIn